Loading...
Attendere prego......
Ignora collegamenti

LETTERA LUGLIO 2013

Gentili lettori e zelatrici del Rosario Perpetuo, la nostra è una ”Associazione laicale apostolica di preghiera”. Un’Associazione, cioè, che si avvale della preghiera, ed esattamente quella del Rosario, per dare la propria testimonianza cristiana. In altre parole, la preghiera del Rosario è l’attività specifica, l’opera che l’Associazione vuole compiere per raggiungere la propria finalità.

La finalità che l’Associazione persegue – lo sappiamo - è la lode alla Madonna e, per mezzo di Lei, la lode a Dio e la santificazione dei suoi soci; ma con la recita continua del Rosario l’Associazione intende, nello stesso tempo, sostenere tutte le iniziative che nel mondo vengono prese a favore dei piccoli, degli anziani, degli ammalati, dei più poveri anche spiritualmente…
La preghiera è l’attività specifica – ripetiamo - che l’Associazione promuove e concretamente suggerisce il Rosario che, tra le sue infinite doti, ha quella di essere il “compendio del Vangelo” e la forma più accessibile e collaudata per aiutare a “pensare” la fede, a contemplare, con le formule bibliche che usa – il Padre nostro e l’Ave Maria –, i misteri fondamentali della nostra religione.

L’Associazione da parte sua, dopo averci fatto riscoprire l’urgente necessità della preghiera, c’invita, con la nostra personale iscrizione, a fare un gesto d’amore in più verso la Madonna con l’impegno mensile dell’Ora di Guardia. ”L’Ora di Guardia” è la recita personale o comunitaria del Rosario. È un’Ora di preghiera che ci ricollega a quella che Gesù chiese ai tre Apostoli prediletti nell’Orto degli Ulivi, dove iniziò la sua Passione redentiva dell’Umanità.
La somma delle singole ore di preghiera che ogni persona o gruppo fa, permette all’Associazione di realizzare la recita continua, giorno e notte, del Rosario, che perciò diventa “Rosario Perpetuo”.
Ogni iscritto, con la sua ora di preghiera, sa che in quell’ora prega a nome di tutti gli altri iscritti e questi, nel loro turno, pregheranno per lui in tutte le altre ore del mese.
In questo anno della fede vogliamo dare nuovo impulso all’Associazione, risvegliare in tutti il desiderio di una recita più fruttuosa del Rosario e favorire l’adesione di numerose persone alla religione cristiana. Lo facciamo soprattutto con… la preghiera del Rosario. Non basta infatti progettare opere sociali o caritative, ma bisogna pregare perché solo con l’aiuto e la grazia di Dio possono realizzarsi e raggiungere il loro scopo. Ricordiamo il salmo, che dice: “Se il Signore non costruisce la casa, invano vi faticano i costruttori” (Sal. 127, 1).

L’errore, l‘illusione pericolosa del nostro tempo è questa: crediamo di poter fare senza preghiera. Quindi abbandoniamo la preghiera, ma poi ci accorgiamo che senza Dio non possiamo far nulla. Il mondo, la società, le famiglie con i gravi problemi che li opprimono non possono farcela da soli: urge la preghiera ed è proprio la preghiera del Rosario che è particolarmente adatta ad ottenerci la pace nel mondo e l’unione, l’armonia, la serenità nella famiglia.
Sì! La nostra Associazione incrementa la preghiera del Rosario riunendo insieme le persone che credono nel suo valore e sanno che l’unione degli intenti e la preghiera dei molti è più facilmente esaudita. Certi di suggerire, con il Rosario, una valida via di santificazione, in questo numero della rivista, presentiamo, accompagnata da varie riflessioni, la nostra stessa Associazione con la sua meravigliosa finalità di preghiera e i molteplici vantaggi spirituali che ne provengono a coloro che vi aderiscono con il desiderio di crescere nell’amore verso la Madonna e testimoniarlo con la propria vita. Invocando la benedizione della Madonna, vi saluto tutti.


ROMA. Chiostro di S. Maria sopra Minerva. Maria dà il rosario a San Domenico.



P. Eugenio Zabatta op. (direttore).


Torna su

Rosario Perpetuo

Direzione: Piazza S. Maria Novella, n. 18 – 50123 FIRENZE
Tel: 055 239 60 34 - 055 265 64 53

Segreteria: Via Cittadella, n. 39 - 50144 Firenze
Tel. 055 35 56 80 - CCP n. 304501 int. a "Rosario Perpetuo – FI".

Orario di apertura (solo i giorni feriali).
Direzione: ore 11,00-13,00; 14,30-17,00.
Segreteria ore 8,30 -12,30.

Centro del Rosario Perpetuo
P.za S. Maria Novella, 18 -
50123 FIRENZE
tel. 055 35 56 80
e-mail: rosario.perpetuo@tiscali.it

Area riservata | Credits
Cookies Policy