Loading...
Attendere prego......
Ignora collegamenti

LETTERE GENNAIO-FEBBRAIO 2013

Lettera del Padre Direttore Gentili zelatrici e stimati lettori Siamo ancora nel periodo delle festività natalizie e annuali: nuova preziosa occasione per riconfermare e approfondire la nostra devozione al Rosario che nell’evento del Natale trova il centro della propria contemplazione: l’Incarnazione del Figlio di Dio e la divina Maternità di Colei che invochiamo “Madre di Dio”.

In questa stessa occasione, sono lieto di farvi un saluto e sento il bisogno di dirvi una parola di ringraziamento. Grazie a tutte, in particolare a voi zelatrici, per l’opera che svolgete per favorire la devozione del Rosario e per quanto fate a favore dell’Associazione del Rosario Perpetuo. Questa Associazione, lo sapete, incrementa la diffusione e la recita continua del S. Rosario perché la Madonna la chiede e perché la Chiesa la raccomanda indicandola come “un itinerario di vita spirituale” e come uno dei migliori modi per “rendersi graditi al Signore e cari alla Vergine Santissima”.

Sappiamo che l’Associazione del Rosario è guidata dalla Madonna e io me ne accorgo spesso visitando i gruppi, ma è pur vero che Lei la porta avanti con la vostra collaborazione, per mezzo di voi zelatrici. Dove la zelatrice fa poco, anche il gruppo del Rosario si muove con poco fervore. Tante volte, certamente, non è colpa vostra se non si riesce a fare meglio: ci sono tante difficoltà! In questo caso state tranquille: importante è fare quanto ci è possibile e non perdere mai la fiducia. Agendo solo per amore della Madonna, e non per soddisfazione umana, si ottiene di più e si ha anche più merito. L’Associazione è vostra e siete voi che la dovete sostenere. Essa è un movimento di preghiera continua, con il Rosario; è un movimento apostolico di testimonianza di fede; ed è la vostra Associazione, di voi laici. I sacerdoti ci sono solamente per aiutare e accompagnare con la preghiera e il consiglio. Quanto bene potete fare con il vostro Rosario! Il Papa Giovanni Paolo II ci ha istruiti bene sul valore e l’efficacia del Rosario recitato bene e anche Papa Benedetto XVI torna spesso a riproporci il Rosario.

Vi ricordo che quando si fa “l’Ora di Guardia”, è bene leggere, oltre la “preghiera preparatoria” e il brano del Vangelo ai misteri, anche la preghiera della “Consacrazione a Maria”. L’impegno che abbiamo preso, iscrivendoci all’Associazione, è di fare un’ora di preghiera in più alla Madonna con il Rosario, ogni mese. Ci sono alcuni gruppi che pregano anche più di un’ora e mezza, o anche due ore, per farci entrare la recita di tre corone di seguito. Essi sono da elogiare! Notiamo, tuttavia, che, per assolvere al nostro impegno, è sufficiente fare un “Ora di Guardia”, un’ora di Rosario, e non necessariamente di più.
Sì! Ancora tante grazie per la vostra perseveranza e per il vostro “zelo”. Da questa parola viene il vostro titolo di “zelatrici”. Che il vostro “zelo” sia accompagnato dallo slancio della piena disponibilità e dalla vera fede: siano queste virtù a caratterizzare le vostre attività.
Con il Rosario, come sapete bene, ci muoviamo a favore della pace nel mondo e per il bene e l’unità delle famiglie. Il Rosario conserva forte ed attuale la sua efficacia.
Tutto questo ho voluto dirvi e chiarire, care zelatrici e iscritte al Rosario Perpetuo, sia per ringraziarvi della vostra cooperazione, ma anche per dissipare dubbi che, nascondendoci il valore di quanto facciamo, ci frenano nel fare il bene. Con il Rosario che recitiamo e che aiutiamo a recitare, possiamo ottenere, come assicurano i santi, anche i miracoli. Che la Madonna vi benedica e ricompensi e con voi benedica le vostre famiglie.


SALEMI (TP). Alcune iscritte del numeroso gruppo del Rosario Perpetuo. (La zel. è la terza, da destra in prima fila).


P. Eugenio Zabatta o.p.
Direttore del Rosario Perpetuo.


Torna su

Rosario Perpetuo

Direzione: Piazza S. Maria Novella, n. 18 – 50123 FIRENZE
Tel: 055 239 60 34 - 055 265 64 53

Segreteria: Via Cittadella, n. 39 - 50144 Firenze
Tel. 055 35 56 80 - CCP n. 304501 int. a "Rosario Perpetuo – FI".

Orario di apertura (solo i giorni feriali).
Direzione: ore 11,00-13,00; 14,30-17,00.
Segreteria ore 8,30 -12,30.

Centro del Rosario Perpetuo
P.za S. Maria Novella, 18 -
50123 FIRENZE
tel. 055 35 56 80
e-mail: rosario.perpetuo@tiscali.it

Area riservata | Credits
Cookies Policy