Loading...
Attendere prego......
Ignora collegamenti

LETTERA AGOSTO-SETTEMBRE 2013

Gentili zelatrici del Rosario Perpetuo e gentili lettori, procurare di ricorrere alla preghiera tutti insieme e con molta fede! È questo il nostro tacito accordo che abbiamo fatto iscrivendoci all’Associazione del Rosario Perpetuo. La preghiera dei molti, si sa, è più facilmente esaudita! In tante circostanze, penso, abbiamo sperimentato personalmente l’efficacia e il conforto che ci provengono dalla preghiera comunitaria, specialmente facendo l’Ora di Guardia. È bene che cerchiamo di fare la preghiera con più fervore, anche se spinti dalle necessità della vita.

Quando le forze umane si manifestano inadeguate o nulle per rispondere non solo alle nostre precarietà, ma anche all’esigenze della società civile e religiosa, ci dobbiamo sentire chiamati a intervenire con la nostra preghiera, con la nostra corona. È questo l’impegno che abbiamo fatto nostro! Intervenire, per invocare l’aiuto di Dio per mezzo della nostra Avvocata e Mediatrice di grazia che facciamo con il Rosario. Sappiamo bene quanto è indispensabile l’intervento di Dio, perché anche nel caso che vengano intraprese delle buone iniziative, rimarrebbero inefficienti se non ci fosse Lui.
La nostra Associazione, infatti, raccomanda di tentare tutto a favore dei poveri, anziani, malati, famiglie, ma nello stesso tempo ci ricorda che senza la preghiera – senza il Rosario –rimangono inutili tutti gli sforzi e tutti i sacrifici. Vana sarebbe l’opera del costruttore della casa se non ci fosse Dio a costruire; inutile sarebbe la semina se il Signore non desse incremento per la crescita (Sal. 27).

La nostra preghiera sia fervente e continua! Se cerchiamo di farla secondo lo spirito che ci suggerisce la nostra Associazione, allora sarà una preghiera potenziata dall’ispirazione della Madonna e impreziosita dalla ”unione spirituale” che abbiamo stabilito tra noi. Ricordo che la nostra Associazione è “società di mutuo soccorso spirituale”. Preghiamo, infatti, gli uni per gli altri e la preghiera, fatta con questo spirito, fa bene prima di tutto a noi stessi e, per la carità che l’anima, porta bene al prossimo, alla società, al mondo intero.
Infatti, quando la stessa preghiera è caratterizzata dalla carità, non solo ci fa più cari al Signore e alla Santa Vergine, ma diventa più efficace ed ottiene tutto.  Nell’enciclica sul Rosario, di Giovanni Paolo II, si parla dell’arte della preghiera. Noi, con il Rosario dovremmo impararla bene quell’arte per vincere l’arte della guerra e ottenere la pace. Stiamo certi che, con la corona in mano, possiamo fare tanto bene, specialmente se siamo animati dalla carità.
Datevi da fare, care zelatrici! Non abbiate paura di perdere tempo cercando di organizzare bene l’Ora di Guardia mensile. È questa la nostra speciale preghiera: abbiate coraggio e perseveranza! La Santa Vergine ricompenserà con generosità insperata la vostra intraprendenza e i vostri sacrifici. È la Madre di Dio; l’onnipotente per grazia; Lei può tutto e ci vuole bene.
Ripeto! Aiutiamoci con la preghiera perché tutto contribuisca a farci mantenere “il nostro impegno con la Madonna”, nel modo più degno e fruttuoso, per noi e per i nostri cari. 
Non ci fate mancare vostre notizie e quelle degli associati! 
Augurandovi ogni bene, saluto voi e tutte le socie. Stiamo tutti spiritualmente uniti, in preghiera ai piedi della Regina del S. Rosario, con S. Domenico e S. Caterina.


CAGLIARI. Chiesa San Domenico. Cristo Crocifisso.
Incorporati a Cristo, diventiamo solidali gli uni gli altri.


P. Eugenio Zabatta op. 
direttore dell’Associazione del RP.   


Torna su

Rosario Perpetuo

Direzione: Piazza S. Maria Novella, n. 18 – 50123 FIRENZE
Tel: 055 239 60 34 - 055 265 64 53

Segreteria: Via Cittadella, n. 39 - 50144 Firenze
Tel. 055 35 56 80 - CCP n. 304501 int. a "Rosario Perpetuo – FI".

Orario di apertura (solo i giorni feriali).
Direzione: ore 11,00-13,00; 14,30-17,00.
Segreteria ore 8,30 -12,30.

Centro del Rosario Perpetuo
P.za S. Maria Novella, 18 -
50123 FIRENZE
tel. 055 35 56 80
e-mail: rosario.perpetuo@tiscali.it

Area riservata | Credits
Cookies Policy